Cornerstoneacademy.us

Cornerstoneacademy.us

Lavatrice non scarica l acqua cause

Posted on Author Nell Posted in Sistema

Il filtro dello scarico è ostruito. Tubo di scarico piegato o intasato. Il condotto di scarico è intasato. La pompa di scarico è bloccata.

Nome: lavatrice non scarica l acqua cause
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 33.28 Megabytes

La lavatrice non scarica acqua Le 9 cause principali La lavatrice non scarica l acqua cause La lavatrice non scarica acqua o scarica male? Scopri le cause principali di una lavatrice che scarica male e ordina i pezzi di ricambio su SO. Spedizione e resi gratuiti.

Ti accorgi che la tua lavatrice scalda poco l'acqua o non la scalda del tutto? Aiutati con il nostro articolo per diagnosticare l'origine esatta di questo malfunzionamento. Se la tua lavatrice non scarica acqua ti basterà seguire le mie indicazioni e nel giro di pochi minuti probabilmente avrai risolto il problema senza aver speso un euro! Quando la lavatrice non carica acqua la prima cosa da verificare è il rubinetto collegato alla lavatrice.

Le lavastoviglie con scheda elettronica informano l'utente anche tramite un particolare avviso, per esempio l'emissione di un segnale acustico, l'accensione di una spia luminosa o la visualizzazione di un messaggio a display. È evidente che un tubo di scarico otturato non permette all'acqua di fluire correttamente ed è quindi il primo elemento da controllare. In altri casi, ad ostacolare il corretto passaggio dell'acqua potrebbe essere un tubo di scarico piegato.

In entrambi i casi, per capirlo, occorre smontarla: se non sono presenti residui che la ostruiscono, è utile provare a mandarle corrente per verificare il funzionamento della ventola e stabilire, quindi, se ha subito un guasto oppure no.

Nel caso la pompa di scarico fosse azionata da una cinghia, è inoltre bene controllare che questa sia perfettamente integra e che non si sia sfilata accidentalmente dalla sua guida. Se hai già verificato filtro, tubo e pompa di scarico, il prossimo passo consiste nell'accertarti che la lavastoviglie sia alimentata in maniera corretta.

Dovrai quindi procurarti un tester e controllare se la corrente da V arriva, o meno, ai contatti della scheda. In alcuni casi, lo spazio fra il pavimento e la base della lavatrice è sufficiente per poter infilare una sottile teglia da forno. Alcuni modelli sono dotati di una copertura bianca in plastica, altri invece presentano una specie di "sportello". Nelle lavatrici a carica frontale, puoi trovare l'accesso alla pompa nella parte anteriore, vicino alla base.

Se hai qualche difficoltà a individuare lo sportello della pompa, consulta il manuale del tuo elettrodomestico oppure continua la tua ricerca e stacca la copertura: La maggior parte dei carter è fissata con delle linguette in plastica. Sappi che si spezzano con molta facilità, quindi lavora in maniera metodica e con cautela. Fai leva più volte finché ogni linguetta non si sconnette senza usare troppa forza.

Gli accessi quadrati che assomigliano a uno sportello, a volte, sono connessi con delle linguette, ma sono dotati di una comoda maniglia. I tappi rotondi presentano una vite di fissaggio che devi togliere e conservare in un luogo sicuro.

Cosa fare quando la lavatrice non scarica

Ruota lentamente il tappo in senso antiorario dovrai applicare un po' di forza. Se l'acqua comincia a filtrare, attendi che il flusso si fermi prima di togliere completamente il tappo. Se necessario, chiudi di nuovo il tappo mentre sostituisci gli asciugamani bagnati. Una volta che hai smontato il carter, puoi vedere la pompa. Per raggiungerla puoi usare un uncinetto, un filo di ferro con la punta piegata a uncino oppure un altro oggetto analogo.

Cerca di eliminare tutta la lanugine ed eventuali elementi che si sono incastrati in questa zona. Sii molto scrupoloso, perché potrebbero essercene diversi.

Se non trovi alcun elemento estraneo, prendi una torcia o attiva la luce del tuo cellulare. Illumina l'interno della pompa, dove ci sono le pale. Con un cucchiaio sottile e dal manico lungo o uno strumento simile cerca di far ruotare le pale; se ci riesci, probabilmente la pompa non è bloccata. Segui a ritroso le istruzioni finora descritte e rimonta il carter della pompa, la vite di sicurezza se presente e il tubo. Collega di nuovo la lavatrice all'elettricità e ai rubinetti dell'acqua.

Reader Interactions

Apri lo sportello e riempi il cestello con tanta acqua da riuscire a vederne il livello sopra i fori sul fondo. Chiudi lo sportello e avvia un ciclo di centrifuga. Se l'acqua viene scaricata, congratulazioni, hai risolto il problema.


Ultimi articoli