Cornerstoneacademy.us

Cornerstoneacademy.us

Scaricare pdf da iphone

Posted on Author Tojazragore Posted in Internet

Puoi aggiungere PDF alla libreria di Apple Books sull'iPhone, sull'iPad, sull'iPod touch o sul Mac, quindi puoi accedere ai file da qualsiasi altro. Scarica, Download, Apri o semplicemente PDF); a download completato, il file in questione dovrebbe aprirsi automaticamente all'interno del browser. Se desideri​. Navigando qua e là con il vostro browser è possibile che vi imbattiate in documenti PDF meritevoli di finire nella raccolta del vostro iPhone. Ci sono varie applicazioni che consentono di scaricare e visualizzare i documenti in PDF sull'iPhone. Questi file vengono scaricati solitamente.

Nome: scaricare pdf da iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 26.63 Megabytes

Gli unici files che iOS è in grado di scaricare in modo nativo — e senza jailbreak — dal web sono le immagini e i PDF. E se volessimo scaricare un file. Vediamo quindi come scaricare qualsiasi tipologia di file sul vostro iPhone senza spendere un centesimo e soprattutto senza eseguire il jailbreak.

Dropbox è un servizio gratuito che permette di archiviare online fino a 2GB di contenuti massimo 8 se si acquista un particolare pacchetto in modo tale da potervi accedere da qualsiasi postazione, fissa o mobile, inclusi i dispositivi iOS. Per prima cosa sarà quindi fondamentale scaricare ed installare Dropbox sul proprio iPhone.

Essa consente di aprire facilmente i file in questione, di apporre nuove annotazioni, evidenziazioni, appunti scritti a mano libera e molto altro. Si presenta come uno dei più completi lettori PDF per i dispositivi targati Apple. Xodo PDF — Xodo è un altro valido lettore PDF gratuito che offre anche funzionalità basilari di modifica, come annotazioni, sottolineature, disegni a mano libera e poco altro.

Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.

A questo punto, vi basta semplicemente premere sul pulsante Fine che trovate in alto a sinistra e scegliere Salva file su… dal piccolo menu che compare. Dopo aver scelto la cartella preferita dove salvare il file PDF es. Se volete applicare delle modifiche prima del salvataggio es. Il piano gratuito mette a disposizione 5 GB ma volendo è possibile scegliere quello da 50 GB al costo di 99 centesimi al mese, da GB a 2,99 euro al mese o da 2 TB a 9,99 euro al mese.

Dunque, sfruttando iCloud potete salvare un documento PDF online scaricato da Mail, Safari o da qualsiasi altra applicazione in modo molto semplice. Dopo aver tappato su Salva su File dal menu condivisione, basta premere sulla voce iCloud Drive, scegliere la cartella preferita e pigiare su Aggiungi che trovate in alto a destra della schermata.

Qualora aveste un iPhone o un iPad con una versione precedente ad iOS 11, è necessario seguire i passaggi che trovate qui sotto: Aprite il documento in formato PDF che volete salvare sul vostro iDevice tramite Safari e premete sul pulsante Altro… collocato in alto a sinistra. A questo punto, scegliete Aggiungi a iCloud Drive dal menu che compare e selezionate la cartella in cui volete salvare il file PDF. Adesso, avviate iCloud Drive pigiando sulla sua icona che trovate nella schermata iniziale di iOS e selezionate la cartella in cui avete salvato il documento PDF.


Ultimi articoli