Cornerstoneacademy.us

Cornerstoneacademy.us

Scarica spese mediche gatto

Posted on Author Moogubei Posted in Internet

In sede di compilazione della dichiarazione dei redditi, le. Le spese veterinarie detraibili, come le spese mediche e sanitarie, di essere i veri proprietari del cane, del gatto, dei canarini, del furetto o del. Per poter fruire della detrazione spese veterinarie è necessario poter che il veterinario rilasci il cosiddetto pet passport (valido per furetti e gatti) Spese mediche sanitarie con legge , detrazione nel modello / Qual'è la detrazione delle spese veterinarie nella dichiarazione dei redditi Il CAF al quale presento il mi obbliga alla consegna delle prescrizioni mediche. Grazie scontrino e non mi ha mai chiesto se volevo scaricare le spese. Io sto spendendo e passa euro per salvare il mio gatto.a.

Nome: scarica spese mediche gatto
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 69.21 MB

Clicca qui e guarda il video Video del Giorno: Modello la dichiarazione precompilata disponibile dal 5 maggio Gli animali domestici hanno da millenni sempre accompagnato gli essere umani: in primis, sono cani e gatti ad essere scelti come compagni di vita da molte persone. Essi svolgono anche una funzione sociale non di poco conto nella nostra società, fanno compagnia ad anziani, bambini, disabili e persone sole.

Per questo motivo riforma dopo riforma vengono aggiunte norme a tutela degli animali e a quanto pare anche detrazioni fiscali per i proprietari. Detrazioni nella dichiarazione dei redditi Come detto poc'anzi è possibile ottenere agevolazioni fiscali per i proprietari degli amici a quattro zampe. Ma non solo, è possibile scaricare le spese anche per pappagalli, coniglietti, criceti e qualsiasi altro animale tenuto ai fini sportivi o di compagnia.

Nel modello della dichiarazione dei redditi , infatti, è possibile inserire nel quadro apposito spese mediche generiche, di laboratorio ed interventi chirurgici al nostro animale. E proprio come avviene con gli essere umani è possibile scaricare anche i farmaci, basta tenere la prescrizione del medico che riporta la natura, la qualità e quantità del farmaco prescritto.

Vediamo meglio insieme di cosa si tratta e come fare! Detrazioni spese veterinarie: ecco i requisiti I requisiti per poter richiedere la detrazione spese veterinarie sono in realtà pochi, ma spesso non presi in considerazione.

Cosa significa questo? Quali sono i limiti di questa agevolazione?

Come inserirle nel modello pre-compilato? Mentre per un gatto si raggiungono anche euro.

Si tratta di somme considerevoli che possono pesare sul bilancio domestico. Scopriamo quali sono questi sconti e come fare per ottenerli.

Inoltre bisogna ricordare che sono detraibili solo le spese sostenute per animali da compagnia o per la pratica sportiva come, ad esempio, i cavalli. Sono invece esclusi gli animali usati per attività agricole, oppure destinati alla riproduzione o al consumo alimentare.

Attenzione: il limite di spesa non vale per ogni singolo cane o gatto ma si riferisce alla somma delle spese sostenute per tutti gli animali posseduti. Al pari di quello che avviene con le persone fisiche in termini di modalità di detrazione fiscale avviene con gli animali.

Cosa dicono le Istruzioni del Il quadro da compilare nella dichiarazione dei redditi è il rigo da RP 8 a RP 13 colonna 2. Le spese veterinarie sostenute per la cura di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per pratica sportiva. Ad esempio, per spese veterinarie sostenute per un totale di euro, nel rigo andranno indicati euro e la detrazione del 19 per cento sarà calcolata su un importo di euro.

Questo differenziale rappresenta in sostanza il massimo risparmio sulle tasse che potrete ottenere qualora spennate oltre i ,34 euro.


Ultimi articoli