Cornerstoneacademy.us

Cornerstoneacademy.us

File excel carico e scarico magazzino

Posted on Author Murr Posted in Internet

PRODOTTI, con tabella in cui registrare la merce in magazzino, il fornitore e i pezzi in giacenza (calcolati sulla base delle forniture del foglio. Carico. Il foglio deve includere le seguenti colonne: data, fornitore, descrizione, codice articolo, colore, codice colore – e nell'esempio allegato a. È un foglio excel utile con cui si può gestire un piccolo magazzino, è prodotti a magazzino;; Movimenti riporta i movimenti di carico e scarico. di carico, scarico e giacenza su un solo foglio in excel, e cioè. Ho trovato vari programmi di magazzini ma nessuno faceva al caso mio.

Nome: file excel carico e scarico magazzino
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 59.89 Megabytes

In questo modo, possiamo gestire la disponibilità e la capacità della merce in magazzino; processo che ci aiuterà anche nel momento della redazione di inventari con Excel. Elementi di un foglio di calcolo per la gestione del magazzino con Excel La gestione del magazzino per l'organizzazione delle scorte ci permette di sapere quando dobbiamo riapprovigionare lo stock, chiedendo ai fornitori gli specifici prodotti.

Da qui l'importanza che ciascuno foglio di calcolo del modello Excel presenti determinate caratteristiche: Un registro delle vendita: con codici prodotto, quantità, prezzi e costo totale; Un registro degli acquisti: con codici prodotto, quantità, prezzi e costo totale; Un registro informativo dei prodotti: codice, descrizione, giacenze, inventario, prezzo di vendita.

Gestione magazzino con Excel gratis I sistemi di archiviazzione possono offrire o meno un controllo dello stock di magazzino; per questo è raccomandabile scaricare un modello Excel pensato per un controllo del magazzino che permette gestire le giacenze della nostra azienda. A seguire potrai scaricare gratuitamente un modello per la gestione del magazzino per Excel, completo delle funzioni Excel necessarie al fine di integrare il modello con il tuo sistema per immagazzinare i prodotti.

Durante la registrazione della fattura di acquisto è possibile stampare direttamente le etichette in base al numero dei prodotti acquistati.

Listini Per ciascun articolo è possibile impostare infiniti listini prezzi, offerte e promozioni. I listini possono essere generati secondo diverse modalità: manualmente o in automatico, impostando una percentuale di ricarico sull'ultimo costo, o sul costo medio di acquisto. È disponibile la funzione di importazione listini, in modo da importare velocemente i listini dei fornitori. Livello scorte articoli Il software gestionale di magazzino Facile Manager segnala se la disponibilità di un articolo è al di sotto della scorta minima impostata.

Mentre con il livello di riordino e la scorta massima è in grado di suggerire automaticamente le quantità da ordinare.

Facile Manager

Situazione esistenza e disponibilità articoli Di ogni articolo sarà possibile conoscere in ogni momento una serie di dati statistici: esistenza, disponibilità, totale acquistato, totale venduto, costo medio, ultimo costo, e se l'articolo ha varianti, taglie e colori per esempio, mostra il dettaglio delle esistenze per ogni variante.

Manutenzione articoli e listini Una comoda manutenzione dei listini consente operazioni lunghe e laboriose in pochi secondi, infatti consente di: aumentare o diminuire il valore del listino in base ad una percentuale o ad un valore fisso; Aggiungere o eliminare un listino dagli articoli Importare articoli e listini esterni da file excel o file di testo.

Sono inoltre presenti tre ComboBox collegate tramite il RowSource quelle sotto "Controllo esistenza codice o articolo" ai tre campi del database: "CodArt", "CodForn" "Descrizione" e servono solo, durante un inserimento, a controllare se esiste già un articolo con i dati che stiamo inserendo; è solo un controllo visivo ma che aiuta a non creare doppioni.

Il pulsante "Registra Articolo" serve per trasferire i dati delle TextBox nelle celle della riga libera. Potrete leggere le istruzioni previste scaricando il file.

Vediamo ora le altre necessità operative, e osserviamo come si presenta la "Consolle di comando", cioè la zona del Foglio contenente i pulsanti e l'inizio della tabella: I primi due pulsanti gialli descrivono chiaramente la loro funzione e chiamano le form relative , il terzo pulsante serve a controllare i valori "Giacenza" con il valore di "Scorta" minima o limite di sottoscorta.

E' collegato ad una macro che avvisa in tre casi: se il valore di "scorta" non esiste se è a zero se la giacenza è inferiore a scorta siamo sottoscorta se la giacenza è al limite di scorta stessi valori Sono presenti quattro OptionButton che hanno il compito di predisporre il tipo di ordinamento dati attraverso il pulsante "Ordina".

Possiamo quindi scegliere un tipo di ordinamento prima di chiamare la Userform per l'inserimento; risulterà facilitata la ricerca se esiste già un articolo, trovandoli in ordine alfabetico nella rispettiva combobox del campo ordinato. Contemporaneamente vedremo nelle TextBox "Giacenza" e "Scorta" i valori relativi all'articolo selezionato.

Con i due pulsanti "Carico" e "Scarico" effettueremo l'operazione scelta, che provvederà ad aggiungere la "Quantità" nel rispettivo campo Carico o Scarico.

Sarà poi la differenza svolta con la formula nel corrispondente campo "Giacenza" a predisporre il valore della giacenza stessa.


Ultimi articoli