Cornerstoneacademy.us

Cornerstoneacademy.us

Scarica molla tmax

Posted on Author Faele Posted in Autisti

  1. T- Max 04 evo2
  2. Variatore malossi t max in Accessori moto
  3. Rondella rondellone scarica molla tmax t-max t max

Tipo fuoriuscita della molla dal rondellone.. Qualcuno ha mai Ce n'è anche uno con i test di tutte le molle per tmax, con tanto di grafico. cornerstoneacademy.us › accessori-moto › rondella-rondellone-scarica-molla-. Vendo rondellone scarica molla per t-max e , nuovi mai usati. Essenziale per il montaggio del cuscinetto spring slider Bettella-Pinasco. Monta su. Rondellone scarica molla per t max! Permette di scaricare la molla di contrasto in abbinata con lo slider pinasco betella. Disponibile - 4 millimetri per montare un.

Nome: scarica molla tmax
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 19.83 Megabytes

Ultima modifica: 18 Febbraio Visite: Eccoci finalmente a trattare un argomento "caldo" su diversi forum Su questo componente se ne sentono un po' di ogni, e molti mi hanno preceduto nel parlarne anche qui. Bene, allora eccoci: ho montato lo spring slider e contemporaneamente cambiato la frizione, intervento che non interferisce con il funzionamento di questo componente e, quindi, non ne altera la valutazione.

Non mi dilungo su cosa sia e come funzioni lo spring slider, l'hanno già fatto altri. Ovviamente lo spring slider, se ha una valenza, la stessa è funzione dell'ampiezza di questo movimento.

Citavo riferimenti ad una prova effettuata sul t-max dove inceve il riscontro è stato eccelente. Sul bicchiere Honda avevo già scritto, ma ribadisco Il suo funzionamento si basa proprio su quello.

T- Max 04 evo2

Grazie alla sua presa assiale, scorre sul piatto quando gira ed evitando che la molla subisca la torsione.. Non vorrei nemmeno creare un altro equivoco Il fatto è che sul SW è assolutamente inutile, in quanto non apporta alcun beneficio allo schema esistente.

Quando ho smontato io il complesso della puleggia condotta, il bicchiere non era solidale con la molla che è venuta via da sola, ma con il collare Guardando il corpo del bicchiere in teflon, in senso assiale l'altezza noterai che lo stesso presenta dei "tagli" lungo la sua lunghezza.

L'estremità superiore, vista nel dettaglio, presenta una piccola rifinitura Quando il motore è in moto vedi girare tutto il complesso accade anche con lo spring slider perchè comunque una minima resistenza c'è.

Quando la compressione della molla inizia, grazie agli intagli ed al bordino superiore, la compressione delle spire porta il bicchiere ad essere progressivamente più solidale, permettendo grazie a questa solidarietà di scorrere ssulla base dell'anello di tenuta.

Variatore malossi t max in Accessori moto

In pratica in entrambi i casi il bicchiere si svincola o dalla molla o dal collare, consentendo l'effettuazione della torsione. Infatti il famoso attrito dannoso non è quello che avviene sul corpo che invece è essenziale al funzionamento efficiente, ma il solo presente sul piede del collare.

Quando smontiamo il complesso, sarà quindi possibile trovare il bicchiere che tende ad essere solidale con la molla o con il collare, in funzione della posizione delle spire al momento in cui la molla era stata assemblata. Questo è il "segreto" del collare ideato dalla Honda. Ovviamente non si basa solo sul basso attrito del teflon, che altrimenti nemmeno renderebbe spiegabile il perchè non avessero usato una semplice rondella Anch'io la penso come Mox, dal punto di vista puramente prestazionale!

Guarda questo:SCARICO COMPLETO TMAX

Io credo che nel tempo e pure nel lungo tempo lo Spring Slider possa avere una sua efficacia e un suo perchè. La molla di contrasto, "cuore" della trasmissione al pari del variatore, si snerva di meno per il fatto che viene eliminato il movimento torcente, per cui dura di più! Non lo dico per sentito dire, ma perchè ho avuto una grande quantità di occasioni per testare l'efficacia del cuscinetto assiale.

Ad esempio la Honda si è inventata un bicchierino in teflon che svolge una funzione molto simile a quella dello SpringSlider.

Rondella rondellone scarica molla tmax t-max t max

Dopo un certo chilometraggio il bicchierino si sporca e la molla di contrasto si "avvinghia" sullo stesso. In pratica formano un blocco unico, assolutamente controproducente sia per le prestazioni che per il buon funzionamento dell'intera trasmissione la molla è mezza bloccata.

La stabilità sul veloce è notevole, mettendo al riparo da indesiderati ondeggiamenti, mentre la protezione aerodinamica consente di viaggiare abbastanza comodi a medie autostradali. Mangiacurve Ma è sulle strade tortuose che secondo me il TMAX si esalta e lascia dietro gran parte della concorrenza. La frenata si conferma decisa e modulabile, l'ideale per "apparecchiare" ingressi in curva fulminanti, perfettamente sostenuti dalla forcella, che propone la classica quadratura del cerchio tra sportività e comfort, lavorando molto bene col resto della ciclistica.

Davvero un gran bel divertimento!

Tanti, inoltre, gli accessori presenti in catalogo per personalizzare al meglio il proprio scooter, con un maggiore accento di sportività o comfort, in base a gusti ed esigenze. Mi piace o non mi piace? Il Re, dei maxi-scooter.


Ultimi articoli